Auto consigli / Auto ed ecologia / Volkswagen

Volkswagen BlueMotion: guida su come ridurre i consumi

La tutela dell’ambiente e l’utilizzo eco-compatibile dell’automobile sono concetti con i quali ormai tutte le maggiori case automobilistiche mondiali hanno a che fare.

volkswagen-bluemotion Volkswagen BlueMotion: guida su come ridurre i consumi

Proprio in questa direzione si muove già ormai da qualche anno la Volkswagen, che con l’introduzione della tecnologia BlueMotion si colloca ai primi posti per quanto riguarda la salvaguardia dell’ambiente.

Tratti da un interessante opuscolo offerto da Volkswagen vi proponiamo di seguito alcuni consigli per ridurre consumi ed emissioni inquinanti:

Guida rilassato, eviterai le code

Adotta un nuovo stile di guida: Una guida tranquilla senza cambi di corsia improvvisi, segui l’andamento del traffico in maniera prudente e previdente, cercando di assecondare il flusso di auto. Non essere aggressivo e cerca di evitare frenate ed accelerate improvvise.

Prima cambi, piu tardi fai rifornimento

Guida con la marcia piu alta possibile: Un mito da sfatare è che la guida a bassi regimi danneggi il motore. I moderni motori funzionano perfettamente anche a basse velocità con marcie alte, erogando un ottima potenza di coppia già dai 2000 g/min. Il consiglio è quello di usare sempre, anche nel traffico , la marcia piu alta possibile. Viaggiare in quinta marcia a 50 km/h è possibile ed i consumi ne beneficiano enormemente.

Lasciala andare

Togli il piede dall’acceleratore: Con le giuste tecniche di guida si può veramente risparmiare tanto carburante. Se facciamo avanzare la vettura per inerzia, con la marcia inserità, il consumo è pari a 0 l/100km. Il momento migliore per beneficiare di questa situazione è solitamente in discesa, quando si beneficia anche del freno motore della vettura e quando ci si avvicina al semaforo rosso.

Massimo comfort, minimi consumi

Utilizza gli equipaggiamenti con moderazione: gli equipaggiamenti della vettura possono rendere il viaggio sicuramente piu comfortevole , ma sicuramente piu dispendioso per quanto riguarda i consumi. Ad esempio il climatizzatore d’estate può aumentare il consumo di carburante fino a 2 l/100 km a bassi regimi. Prima di partire per un viaggio riduci la temperatura dell’auto lasciando aperte le portiere prima di partire, e tieni aperti i finestrini durante la partenza per far uscire il calore.

C’è risparmio nell’aria.

Controlla la pressione degli pneumatici: una pressione degli pneumatici errata ed una conseguente alta resistenza al rotolamento, possono influire sul consumo di carburante fino al 15% del consumo totale. Una pressione ottimale di gonfiaggio, a pieno carico, diminuisce la resistenza al rotolamento con una conseguente riduzione dei consumi. Quando scegli le gomme, scegli sempre quelle che offrono la minor resistenza al rotolamento possibile, risparmierai cosi un altro 3% sui consumi totali.

Per risparmiare, caldo è meglio.

Evita viaggi brevi: il motore a freddo consuma molto carburante. Ciò significa che se fate frequentemente viaggi brevi i consumi di carburante possono aumentare fino a 30 l/100 km! Cerca di organizzare tutti i tuoi impegni in un unico tragitto, in questo modo il motore raggiungerà la temperatura di esercizio in meno tempo, e consumerà meno carburante.

Scegli l’olio giusto.

Utilizza un olio a bassa viscosità: Un motore ben lubrificato produce minori emissioni. Un buon olio motore deve quindi: circolare rapidamente! Un olio a bassa viscosità quindi è la soluzione migliore, riducendo del 5% rispetto ad un olio convenzionale.

Scivola via

Riduci la resistenza aerodinamica: Per ridurre i consumi , una buona linea aerodinamica è indispansabile soprattutto ad alte velocità. Cerca di utilizzare solo quando necessario accessori quali portabiciclette o box portacarico e portapacchi. Un aumento del 33% della resistenza aerodinamica aumenta i consumi di carburante di oltre 2 l/100 km a 160 km/h.

Viaggia leggero.

Evita peso inutile: Ogni Kg in piu costa caro! un peso di 100 kg può far aumentare il consumo della tua auto di 0,3 l/100 km. Controlla periodicamente il tuo bagagliaio, togliendo le cose non necessarie, risparmierete sicuramente.

Leggi l’intera brochure su come risparmiare carburante sul sito Volkswagen

Potrebbe interessarti anche...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*