Cabriolet / Volkswagen

Maggiolino Cabriolet: la decappottabile più conosciuta al mondo

Volkswagen-Maggiolino-Cabriolet Maggiolino Cabriolet: la decappottabile più conosciuta al mondo

E’ di 23.800 euro il prezzo di partenza della terza generazione del Volkswagen Maggiolino Cabriolet, forse la decappottabile più celebre del mondo. Realizzata, dal punto di vista stilistico, seguendo l’ispirazione di Walter De Silva, la vettura propone i parafanghi sporgenti delle origini, linee tondeggianti e una capote che in meno di dieci secondi si ripiega dietro i sedili tramite un cinematismo a K. Esteticamente, si segnalano uno spoiler aggressivo ma non esagerato e l’inserto cromato che separa, dal punto di vista visivo, la capote dalla carrozzeria percorrendo la linea di cintura.

Se è vero che chi sta seduto dietro non dispone della massima comodità (il divano posteriore, per altro, può essere abbattuto o frazionato per caricare oggetti lunghi all’interno del bagagliaio con capacità di 225 litri), occorre tuttavia specificare che il Maggiolino Cabrio garantisce un comfort più che discreto.

I pregi di questo modello? Consumi contenuti nel ciclo misto, trasmissione fluida, sensazione di libertà, ottima visibilità. L’unico difetto? Una protezione non perfetta dal vento (oltre che, ovviamente, dagli agenti atmosferici). Per quel che riguarda i costi, il nuovo Maggiolino Cabriolet propone – come detto – un listino di partenza di 23.800 euro per la versione TSI 1.2 di cilindrata, mentre per la TDI Sport DSG si sale fino a 32.600 euro. I pacchetti 50’s, 60’s e 7’s, invece, costano tra i 3.000 e i 3.700 euro.

Potrebbe interessarti anche...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*