Cabriolet / Lancia

Lancia New Flavia 2012

lancia-flavia-2012-cabriolet Lancia New Flavia 2012

Remake di una storica vettura Lancia, che ricorda il boom industriale, la nuova versione della Lancia Flavia promette, per gli appassionati del segmento, grandi soddisfazioni.Frutto della partnership tra la casa italiana e gli americani di Chrysler, deriva dal modello statunitente C200 Convertible.

Terza sorella minore, nata dalla collaborazione internazionale, arriva dopo la New Thema e il Voyager, affacciandosi come cabrio, all’interno del segmento D e confermando le ultime dinamiche di mercato, che vogliono la giustificazione di un costo medio elevato, dietro la fornitura di serie, di quasi tutte le dotazioni elettroniche e tecnologiche che la moderna ricerca di settore ha sviluppato.

Una trasmissione automatica sequenziale a sei marce comanderà i rapporti di cambio, inseriti in una motorizzazione unica, da 2,4 litri a benzina, capace di sviluppare 225 Nm di coppia massina a 4.400 giri, grazie anche ai 175 cavalli di dotazione. Commercializzata in Italia con una personalizzazione limitata, spicca per grandezza e vivibilità dell’abitacolo, forte di una lunghezza di poco inferiore ai 5 metri ed un passo da 276 centimetri. Il bagagliaio, come tutte le auto cabriolet, muta la propria capacità a seconda dell’apertura o meno della copertura, va dai 200 ai quasi 400 litri, confermandone le dimensioni, sicuramente maggiori rispetto alla media del segmento, che consente una sistemazione comoda fino a quattro adulti.

Il prezzo di 37.900 euro chiavi in mano, forse un pò eccessivo per il segmento e per il pubblico al quale la New Flavia si rivolge, è giustificato dall’allestimento fornito: interni in pelle, cruise control, navigatore satellitare, impianto audio hi definition, oltre ad una serie di accorgimenti per la sicurezza, quali gli airbag anteriori multi stage, che la rendono una tra le vetture più sicure in circolazione.

Potrebbe interessarti anche...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*