Lamborghini / Super Car

Lamborghini Veneno: 3 milioni di euro per un’auto senza compromessi

Lamborghini-Veneno Lamborghini Veneno: 3 milioni di euro per un'auto senza compromessi

E’ decisamente da non perdere lo stand di Lamborghini allestito al Salone di Ginevra di quest’anno: merito della Veneno, vettura speciale che può essere considerata l’anello intermedio tra i prototipi da corsa e le supercar da strada. Omologata per l’utilizzo in strada, la vettura rappresenta un tributo al cinquantesimo anniversario di Lamborghini Automobili, e si contraddistingue per un prezzo non proprio alla portata di tutti: tre milioni di euro, cui bisogna aggiungere l’Iva del 21 % (si sale, quindi, a oltre 3 milioni e 600mila euro). Prodotta unicamente in tre esemplari, la Veneno propone una potenza di 750 cavalli, e una struttura pensata per esaltarne l’aerodinamica.

Le appendici alari favoriscono la stabilità in curva, mentre l’imponente alettone multiplo presente sull’anteriore garantisce sull’avantreno il massimo carico aerodinamico. Non mancano accorgimenti degni di nota sulla fiancata, che accoglie fasce in fibra di carbonio, prese d’aria posteriori finalizzate al raffreddamento del motore e passaruota particolarmente evidenti. Il motore è un V12 da 6.5 litri: eredita il propulsore della Aventador ma aumenta di potenza, fino a 750 cavalli, in virtù dell’estensione dei condotti di aspirazione, dell’aumento dei regimi di rotazione, del miglioramento della termodinamica e del contenimento della contropressione allo scarico. Regolazioni specifiche sono pensate, inoltre, per le sospensioni push-rod, per la trazione integrale permanente e per la trasmissione manuale ISR a sette rapporti. Le prestazioni? Lo scatto 0-100 km/h è coperto in meno di tre secondi.

Potrebbe interessarti anche...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*