Auto ed ecologia / Ferrari

La Ferrari produce ed utilizza energia solare

Anche alla Ferrari si stanno convincendo che l’energia che si può ricavare dal sole è preziosa e conveniente.

impianto-fotovoltaico-ferrari La Ferrari produce ed utilizza energia solare

Nello di stabilimento di lavorazione meccanica dei motori di Maranello, la Ferrari ha installato un impianto fotovoltaico per la produzione di energia elettrica di ragguardevole potenza.

I pannelli fotovoltaici produrranno energia elettrica per circa 210.000 kWh all’anno, energia che Ferrari utilizzerà per coprire il fabbisogno dei suoi impianti produttivi a Maranello. Si stima che le emissioni di CO2 della fabbrica nel 2009, verranno ridotte del 25-30% rispetto ai livelli attuali.

Inoltre, nei piani Ferrari di riduzione dell’impatto ambientale delle sue attività, c’è anche l’installazione di un impianto di trigenerazione, che sarà operativo entro la metà del 2009.

Con il nuovo impianto fotovoltaico Ferrari prosegue la strada della sostenibilità ambientale, intrapresa nel 2001 con la certificazione ISO 14001.

Oltre agli impianti di produzione energetica all’interno ed all’esterno della fabbrica, sono state aumentate le superfici delle aree verdi, tanto che ad oggi nei padiglioni industriali della Farrari ci sono circa 165.000 mq di aree verdi, con più di 200 alberi piantati solo negli ultimi sei mesi.

Sicuramente da lodare lo sforzo sul piano ambientale di Ferrari, che speriamo, si intensifichi sempre di più, soprattutto sulle vetture prodotte e sulle nuove tecnologie motoristiche.

Oggi la sensibilità collettiva per i temi ambientali è aumentata moltissimo e le case automobilistiche devono adeguarsi, l’esempio di Ferrari si va ad affiancare a quello di Porsche che ha ridotto considerevolmente i consumi e le emissioni dei nuovi modelli appena presentati.

Potrebbe interessarti anche...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*