Guida all’acquisto

Quanto può costare una Vespa d’epoca?

Acquistare o vendere una Vespa d’epoca grazie ad internet è sempre più facile, in particolare per chi ama fare acquisti online. Per chi non ha idea del prezzo di acquisto di una Vespa, ecco una serie di suggerimenti per farsi un’idea.

Quanto-può-costare-una-Vespa-d’epoca Quanto può costare una Vespa d’epoca?

Acquistare una scooter online è facile, in particolare per chi ha buon occhio per gli affari e riesce ad orientarsi nel migliore dei modi tra le varie proposte. Le Vespe d’epoca sono tra gli scooter più richiesti negli ultimi anni, per la loro affidabilità e stile Made in Italy che le contraddistingue.

Il prezzo di acquisto di una Vespa d’epoca può aggirarsi tra qualche centinaia di Euro e può arrivare anche a cifre superiori i 10.000/20.000 € per i modelli più richiesti come La Vespa 90 SS. Come è facile comprendere, non sempre si possono avere le conoscenze per fare un acquisto corretto, e che possa rivalutarsi nel corso degli anni. Per riuscire a fare un acquisto al giusto prezzo, può essere una buona idea chiedere una valutazione online ad un negozio specializzato.

Tra quelli presenti online zangheratti ricambi vespa è uno dei massimi esperti in Italia. Anni di passione ed esperienza permettono di comprendere con facilità quale è il reale valore della Vespa e se il prezzo proposto è idoneo per un acquisto. Inoltre, per chi è alla ricerca di ricambi originali per una Vespa, il negozio online è ricco di interessanti proposte pronte all’acquisto.

Che cosa valutare per identificare il prezzo?

Quando si vuole acquistare una Vespa d’epoca, sono diverse le caratteristiche da prendere in considerazione per valutare nel migliore dei modi che il prezzo sia corretto. Vediamo quali sono le più importanti.

Anno di produzione

La prima cosa da verificare è sicuramente l’anno di produzione. Cosa facilmente identificabile grazie al libretto di immatricolazione o alla presenza di un certificato che ne determina l’anno di produzione. È bene ricordare, che i modelli con più anni “purtroppo” hanno anche un prezzo di acquisto decisamente superiore alle Vespe più recenti.

Finiture e condizioni estetiche

Il secondo punto da prendere in considerazione, è sicuramente lo stato di conservazione del mezzo. La presenza di ruggine, graffi o peggio ancora della mancanza di pezzi possono essere fattori che portano il prezzo di una Vespa a scendere. Migliore è lo stato di conservazione di una Vespa, maggiore sarà il prezzo di vendita.

Se la Vespa è stata restaurata, da un appassionato o da un professionista del settore, può essere un fattore che incide pesantemente sul prezzo. Se il restauro non è stato fatto nel migliore dei modi si può spuntare un prezzo migliore di quello proposto. Al contrario, se il restauro è stato eseguito a regola d’arte difficilmente si potrà avere uno sconto sull’acquisto della Vespa d’epoca.

Quando acquistare una Vespa d’epoca?

Può sembrare una cosa da non tenere conto, ma spesso acquistare una Vespa nel periodo invernale permette di ottenere dei grandi vantaggi economici. Durante il periodo estivo, quando si utilizzano maggiormente scooter e motociclette, il prezzo delle Vespe d’epoca è sempre maggiore.

La vespa è senza ombra di dubbio una delle motociclette più rappresentative dello stile Made in Italy in Italia e in tutta l’Europa. Ogni anno sono molte le Vespe d’epoca esportate in tutte le nazioni che confinano con l’Italia e anche fuori dall’Europa. In molti casi, quando chi l’acquista è un appassionato, riserva uno spazio d’onore in garage al momento dell’arrivo della Vespa.

7 Febbraio 2020 0 comments Guida all'acquisto

Acquisto auto legge 104: agevolazioni fiscali e requisiti

Requisiti e modalità per acquistare un’auto tramite la Legge 104 del 1992, il cui scopo è: “regolare l’assistenza, l’integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate” e tutelare le persone portatrici di handicap, attraverso misure e agevolazioni prevalentemente di tipo fiscale. Tra le varie tutele della Legge 104 è prevista anche un’agevolazione fiscale per l’acquisto di un auto.

Fotolia_61968732_S-e1429037465754 Acquisto auto legge 104: agevolazioni fiscali e requisiti

È previsto che il disabile, o un suo parente (nel caso in cui il disabile abbia un reddito inferiore a 2.840,51 annui, può beneficiare dei vantaggi fiscali il parente che sopporti il pagamento del bene acquistato nell’interesse del disabile e per uso prevalente o esclusivo di costui). Possono acquistare un auto nuova o usata con un IVA (Imposta sul Valore Aggiunto) agevolata, in misura del 4% anziché del 22%. Per poterne usufruire l’auto acquistata non deve superare i 2000 cm cubici di cilindrata se il veicolo è a benzina e 2800 cm cubici di cilindrata se il veicolo è con alimentazione diesel. L’IVA ridotta si applica anche all’acquisto di optional e all’eventuale acquisto di servizi di adattamento del veicolo. Si può usufruire dell’aliquota agevolata qualunque sia il valore del veicolo.  Read more ›

Promozioni auto nuove inverno 2015

Le offerte di auto nuove in questo inizio 2015 non mancano di sicuro. Ormai è una consuetudine delle case automobilistiche in questi anni di mercato in crisi, effettuare promozioni, finanziamenti e sconti vari sulle nuove vetture.

promozioni-auto-2015 Promozioni auto nuove inverno 2015
Visto che di solito l’inizio dell’anno è il momento giusto per pensare di cambiare l’auto, pubblichiamo questa piccola guida alle principali offerte e promozioni delle principali case automobilistiche. Oltre a fare un piccolo riassunto, a fine articolo è presente una lista di indirizzi web alle sezioni “promozioni” dei principali marchi di auto.

Read more ›

Auto economiche e piccole 2015 a meno di 10.000 euro

Le auto economiche e piccole sono sempre molto ricercate dagli automobilisti, in particolare quelle dal prezzo di listino inferiore o intorno ai 10.000 euro. Tutte le grandi case automobilistiche hanno nel loro listino dei modelli e delle versioni di auto economiche, perfette per chi non vuol spendere cifre elevate, ma non vuol comunque rinunciare a una macchina sicura e comoda per lo svago e per il lavoro. Vediamo una rapida carrellata di modelli di auto con prezzo di base inferiore ai 10.000 euro estratti dal listino di gennaio 2015.

DACIA

  • Dokker
    dacia-dokker-2015-2 Auto economiche e piccole 2015 a meno di 10.000 euro
    La casa automobilistica rumena propone questo veicolo monovolume multi spazio a 9.900 euro nella versione Ambiance: motore con cilindrata 1.6 benzina da 85 cavalli. I consumi dichiarati sono: 9,7 litri/100 km in circuito urbano, 5,8 litri/100 km su circuito extraurbano e 7,2 litri/100 km sul circuito misto.

Read more ›

5 Gennaio 2015 0 comments Guida all'acquisto

5 auto economiche a meno di 10.000 euro dal listino 2013

7nuova-sandero-2013 5 auto economiche a meno di 10.000 euro dal listino 2013

Il settore automobilistico sta attualmente attraversando una profonda crisi, e per questo scegliere di cambiare auto in questo periodo può rivelarsi molto conveniente: le case stanno proponendo infatti forti sconti sui prezzi di listino, e con un budget massimo di spesa di 10 mila euro è possibile scegliere tra diverse vetture di buona qualità ed economiche. Per esempio la Dacia, casa romena appartenente al gruppo Renault, propone la sua Sandero ad un prezzo base di soli 6.950 euro per la versione 1.2 benzina da 75 cavalli. La versione ibrida benzina-GPL costa 8.900 euro, mentre la Sandero equipaggiata con il propulsore da 1.5 litri a gasolio costa 9.600 euro. Tutte le vetture Dacia sono conformi con la più recente normativa europea anti inquinamento Euro 5.
Read more ›

30 Aprile 2013 0 comments Auto consigli, Guida all'acquisto

Auto economiche 2012: auto a basso costo sotto i 10.000 euro listino aprile

Le auto economiche sono sempre più richieste dal mercato, in particolare in questi ultimi anni e nel 2012 appena iniziato. Con la recente contrazione del mercato automobilistico a causa della crisi economica, i costruttori sono stati costretti a ridurre i prezzi dei loro modelli, ed è possibile portare a casa un’auto di qualità ad un prezzo decisamente abbordabile. Avendo a disposizione un budget di 10.000 euro è possibile scegliere tra un discreto ventaglio di modelli, e si può facilmente incontrare l’auto più adatta alle proprie esigenze.

dacia_sandero Auto economiche 2012: auto a basso costo sotto i 10.000 euro listino aprile

Nella fascia di prezzo compresa tra 7.000 e 10.000 euro si possono incontrare automobili di potenze comprese tra 50 e 65 kW, alimentate a gasolio o a benzina, anche adatte alla guida da parte dei neopatentati. Un modello estremamente interessante è la Dacia Sandero 1.2, l’auto più economica attualmente presente sul mercato italiano: con 7.350 euro è possibile portarla a casa. La Sandero è una berlina a cinque posti, conforme alla normativa anti inquinamento Euro 5. Il motore 1.2 a benzina, in grado di erogare 55 kW, spinge l’auto fino a 161 km/h, con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 13,6 secondi.
Read more ›

14 Aprile 2012 1 comment Guida all'acquisto

Auto a metano 2012

auto-metano-2012 Auto a metano 2012

In questo primo scorcio di 2012  e negli ultimi mesi abbiamo subito forti rincari del petrolio e conseguenti aumenti di benzina e diesel nei distributori di tutta Italia. Ma un modo per risparmiare esiste ed è l’auto a metano. I vantaggi del metano sono molti: ha dalla sua il costo quasi dimezzato rispetto ai normali carburanti ed un impatto ambientale inferiore rispetto alle auto GPL, alle auto alimentate a benzina ed a quelle diesel.

Tutto questo senza considerare la durata media della vita del motore, che nel caso di auto a metano è superiore, grazie alla minore quantità di residui della combustione e quindi minore consumo delle componenti meccaniche. Nell’ultimo periodo, inoltre, si è parlato spesso della possibilità di accedere con le autovetture a metano anche all’interno delle ZTL (zone a traffico limitato) e di poter camminare col proprio veicolo anche durante i blocchi del traffico. A questo vanno aggiunti gli sgravi fiscali che lo Stato riconosce a chi decide di rottamare un’auto vecchia fortemente inquinante come le Euro 0 le Euro 1, decidendo per l’acquisto di un veicolo a metano.

Read more ›

Settembre 2010: offerte e finanziamenti delle case automobilistiche

A causa della recente crisi, ed in particolare dell’andamento del mercato automobilistico, che ha fatto registrare un agosto da dimenticare, le case costruttrici hanno deciso di venire incontro alla domanda del mercato utilizzando sconti e promozioni pari al valore dei vecchi incentivi statali alla rottamazione, oppure utilizzando finanziamenti a tasso agevolato ed altri tipi di offerte.

siti-case-auto Settembre 2010: offerte e finanziamenti delle case automobilistiche

Read more ›

Auto economiche a meno di 9.000 euro: listino luglio 2010

Dal listino di Luglio 2010, abbiamo selezionato le  auto piu economiche del momento. Il prezzo di queste vetture è inferiore ai 9.000 Euro.

auto-economiche-meno-9000-euro Auto economiche a meno di 9.000 euro: listino luglio 2010

Nella tabella che segue, riportiamo l’elenco delle auto indicando nell’ordine: marca, modello, prezzo, cilindrata e consumi, espressi in litri ogni 100 Km (Urbano, Extraurbano,  Misto).

Read more ›

20 Luglio 2010 0 comments Auto consigli, Guida all'acquisto

Assicurazione Furto Incendio Gratis Per Chevrolet Aveo e Matiz

Chevrolet viene incontro alle difficoltà del mercato, offrendo ai clienti di Matiz ed Aveo l’assicurazione furto incendio gratis per 10 anni dalla data di acquisto.

assicurazione-chevrolet-furto-incendio Assicurazione Furto Incendio Gratis Per Chevrolet Aveo e Matiz

La cosa interessante di questa formula, oltre alla durata notevole del beneficio, è che non è necessario acquistare l’auto con finanziamento per accedere alla promozione.
Read more ›

11 Marzo 2009 1 comment Chevrolet, Guida all'acquisto