Concept car

Buick Riviera: ecco la concept presentata a Shanghai

New-Buick-Riviera-concept Buick Riviera: ecco la concept presentata a Shanghai

Il lusso di Buick ha impreziosito il Salone di Shanghai che ha chiuso i battenti il 29 aprile: il marchio premium di General Motors, infatti, ha mostrato in occasione della rassegna asiatica una concept car che riprende una denominazione storica: Riviera. La realizzazione del prototipo, contraddistinto da forme intriganti e grintose, è stata messa a punto da designer orientali, sulla scia della collaborazione tra Pan Asia Technical Automotive Center e Shanghai GM. La concept si presenta come una coupé a quattro posti, con accessibilità resa possibile da portiere ad ala di gabbiano; la carrozzeria, con linee aerodinamiche e sinuose, è verniciata con la tinta Ice Celadon, che richiama le luci a Led ad ala, ma anche l’illuminazione interna.


Dal punto di vista della tecnologia e della meccanica, la Riviera Concept vede l’esordio del cosiddetto sistema BIP (acronimo che sta per Buick Intelligent Performance) sviluppato dal gruppo GM, che include un sistema ibrido Wireless Plug-In Hybrid W-PHEV con ricarica senza fili che può funzionare in modalità zero emissioni. La tecnologia all’avanguardia mostra anche un sistema di diciotto sensori a alta precisione e di dieci telecamere a alta risoluzione, con il massimo della sicurezza garantito; l’ausilio alla guida è ottenuto anche grazie al pilota automatico, che entra in azione in presenza di traffico considerevole. Vale la pena di citare, in conclusione, le quattro ruote sterzanti intelligenti, la connettività veloce 4G che favorisce la comunicazione con gli altri veicoli e la regolazione elettromagnetica delle sospensioni con molle ad aria.

Potrebbe interessarti anche...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*