Auto Ibride ed elettriche / Tecnica e motori

Bosch investe sui motori elettrici

Il futuro dell’automobile nel lungo periodo apparterrà probabilmente ai motori ad energia elettrica, ma le cifre mostrano chiaramente che il motore a combustione dominerà ancora per i prossimi venti anni.

bosch_motori_elettrici_1 Bosch investe sui motori elettrici

Bosch, leader indiscusso nella fornitura di componenti per auto, investirà nei prossimi anni molte risorse in questa direzione, tale strategia dovrebbe spingere il settore automobilistico a produrre una maggiore quantità di veicoli a propulsione elettrica, con una conseguente riduzione dei costi di questa tecnologia.

Ad oggi e nel breve periodo la soluzione intermedia prima del definitivo avvento dell’unità completamente elettrica è rappresentata dai veicoli ibridi, che combinano un motore a combustione ed un motore elettrico. Questo sistema risulta particolarmente efficiente nella breve, media e lunga distanza, grazie alla perfetta combinazione dei due differenti propulsori.

Da quest’anno alcuni modelli della Porsche e della Volkswagen dispongono della tecnologia innovativa ibrida Bosch, inoltre si è formata un’alleanza tra il gruppo francese PSA Peugeot Citroen e la stessa Bosch per lo sviluppo di ibridi diesel con trazione elettrica a quattro ruote, la produzione di serie è prevista per il prossimo anno. La novità più importante è rappresentata dallo sviluppo della batteria agli ioni di litio, attraverso la joint-venture con la Samsung. Obiettivo della Bosch è ridurre il peso e lo spazio di installazione di questi componenti e aumentare la loro efficienza.

Fonti: edmunds.com

Potrebbe interessarti anche...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*