Aston Martin

Le 5 più belle auto di lusso

Per gli amanti delle quattro ruote possedere un’auto di lusso  quasi sempre rappresenta un sogno, in quanto i prezzi di acquisto sono proibitivi. Ma non si può di certo impedire di sognare e di ammirare quelle che sono le macchine più belle del mondo. Magari sognare di andare a bordo di una macchina di lusso a Las Vegas e tentare la fortuna piuttosto che accedere al casino online nuovi .

Aston-Martin-Vanquish-Coupè Le 5 più belle auto di lusso

Ci sono almeno cinque macchine di lusso che gli amanti delle quattro ruote vorrebbero avere in garage, ovverosia l’Aston Martin Vanquish Coupé, la Ferrari F430 Scuderia, la Lamborghini Reventòn, la Maserati GranTurismo e la Bugatti Veyron Pur Sang. Chiaramente è sempre difficile in fatto di auto stilare delle classifiche che siano oggettive, ma di sicuro quelle sopra indicate sono tra le 5 più belle auto di lusso sotto tanti aspetti, dalla velocità massima agli accorgimenti estetici, e passando per la forza e la grande appetibilità del brand.

Per esempio, la Ferrari F430 Scuderia è l’emblema del lusso a quattro ruote made in Italy, così come la Lamborghini Reventòn è una vettura che è in grado di solleticare la fantasia di molti uomini. Che dire poi della Aston Martin Vanquish Coupé, una vettura splendida con il suo stile sportivo, e della Maserati GranTurismo che, a firma del designer Pininfarina, spicca da un lato per le sue curve sinuose ed eleganti, e dall’altro per il suo carattere grintoso. Tra le macchine da sogno rientra pure la splendida Bugatti Veyron Pur Sang anche perché in circolazione nel mondo ci sono pochissimi esemplari.

Oltre alla Ferrari, alla Bugatti, alla Lamborghini, alla Maserati ed alla Aston Martin, ci sono anche tanti altri brand di auto di lusso, e tra questi Porsche, Mercedes, Jaguar, Rolls-Royce, Bentley, BMW e Audi. Rispetto al passato, tra l’altro, molte auto di lusso non vengono più prodotte con l’alimentazione a benzina, ma nelle versioni ibride con il motore elettrico e con il motore termico che lavorano in sinergia fra di loro. Grazie all’evoluzione tecnologica registrata negli ultimi anni nel settore automobilistico, infatti, le vetture supercar ad alimentazione ibrida offrono prestazioni che sono molto vicine alle auto di lusso con motorizzazione a benzina con il vantaggio del risparmio dei costi sul carburante al quale si aggiunge pure la riduzione delle emissioni di anidride carbonica (CO2).

Ferrari-F430-Scuderia Le 5 più belle auto di lusso

Le più belle auto di lusso offrono peraltro sui consumi il setup potendo optare per una guida sportiva, con maggiori consumi, oppure per la modalità ‘Eco’ che con un pieno può permettere anche di coprire distanze fino a 600 chilometri grazie al sistema di recupero dell’energia in frenata.

Le vetture di lusso, che sono dette anche supercar, e che rappresentano il sogno di molti automobilisti, a livello fiscale sono definite tali quando superano i 185 Kw di potenza. Al di sopra di tale livello di potenza, tra l’altro, scatta una sovrattassa che è legata al possesso del veicolo, ovverosia quello che viene definito come superbollo. Dal 2012, in accordo con quanto riporta l’Agenzia delle Entrate attraverso il proprio sito Internet, il superbollo, da parte di chi possiede un’auto di lusso, deve essere pagato entro i termini di pagamento previsti per il bollo auto. L’importo da versare è attualmente pari a 20 euro per ogni Kw di potenza che eccede la soglia sopra indicata, ovverosia quella dei 185 Kw.

28 agosto 2017 0 comments Aston Martin, Auto Fuoriserie

Aston Martin Rapide S: tutte le caratteristiche

aston-martin-rapide-s Aston Martin Rapide S: tutte le caratteristiche

Il Salone di Ginevra che si è concluso il 17 marzo ha visto anche la presenza di Aston Martin, che ai visitatori della rassegna svizzera ha proposto la nuova Rapide S. Si tratta dell’ammiraglia del marchio di Gaydon, che conclude così la gamma Rapide, dotata di uno stile più spigoloso, con paraurti e particolari più marcati, una nuova estetica che comprende anche accessori in carbonio inediti e un aggiornamento del motore. Il V12 della tre volumi britannica, infatti, rimane con cilindrata da 5.9 litri, ma si è sottoposto a un aggiornamento che gli ha regalato addirittura 80 cavalli in più rispetto alla versione precedente: ora la potenza tocca i 558 cavalli, per un picco di coppia di 620 Newton metro.
Read more ›

26 marzo 2013 0 comments Aston Martin

Aston Martin V8 Vantage SP10: prestazioni da urlo

Aston-Martin-V8-Vantage-SP10 Aston Martin V8 Vantage SP10: prestazioni da urlo

Gli addetti ai lavori che interverranno al Salone di Ginevra 2013 (il via il prossimo 7 marzo) avranno la possibilità, tra l’altro, di apprezzare la Aston Martin V8 Vantage SP10, direttamente ispirata al modello che corre nel campionato GT4. La vettura da competizione, quindi, viene omaggiata non solo nel look (appariscente e molto grintoso), ma anche nel nome, visto che SP10 non è altro che la categoria del campionato VLN in cui l’auto gareggia (e vince). Disponibile nelle varianti Volante e Coupé, la V8 Vantage SP10 monta un propulsore benzina V8 da 4.7 litri di cilindrata, con picco di coppia di 490 Newton metro e 436 cavalli di potenza massima, accompagnato da un cambio sequenziale Sportshift II a sette rapporti o da una trasmissione manuale a sei marce.

La velocità massima dichiarata è di 305 chilometri all’ora, mentre lo scatto da zero a cento viene coperto in quattro secondi e mezzo.
Read more ›

11 febbraio 2013 0 comments Aston Martin, Super Car

Aston Martin Vanquish, ecco la versione 2013

aston-martin-vanquish-2_3_foto_670_502 Aston Martin Vanquish, ecco la versione 2013

Look totalmente nuovo per la Aston Martin Vanquish in versione 2013, munita di un propulsore V12 da sei litri in grado di scaricare oltre 570 cavalli sull’asfalto. Siete curiosi di scoprirla? Gli esterni denotano un aspetto estetico elegante ed evoluto, con le fiancate protese verso l’anteriore in maniera grintosa: sul posteriore, invece, i fianchi possenti fanno apprezzare il design pensato da Marek Reichman su una struttura realizzata totalmente in fibra di carbonio. Insomma, aerodinamica e leggerezza sono i punti di forza di questa vettura, che in strada non passa inosservata grazie alla verniciatura in grigio Skyfall e all’alettone della parte posteriore.

Certo, anche il suono riconoscibile del motore fa la sua parte: un rumore quasi baritonale, derivato dalla particolare conformazione degli scarichi che si riuniscono e si dividono al fine di creare un bolide perfetto dal punto di vista acustico.
Read more ›

4 febbraio 2013 0 comments Aston Martin

Aston Martin Vanquish: il render della variante Volante

aston-martin-vanquis-4_600x0w Aston Martin Vanquish: il render della variante Volante

Il sito australiano “TopSpeed” ha pubblicato il render della variante scoperta Volante della nuova Aston Martin Vanquish. La vettura dovrebbe debuttare nel 2014, in sostituzione della attuale DBS Volante, di cui rappresenterà l’evoluzione sia tecnica che stilistica. La Vanquish Volante confermerà la capote in tela, come vuole la tradizione del brand Aston Martin. Per quanto riguarda la meccanica, con la coupé Aston Martin Vanquish condividerà il motore V12 di 6 litri da 575 CV di potenza e 620 Nm di coppia massima, in abbinamento al cambio sequenziale Touchtronic 2 posizionato al retrotreno secondo il tipico schema Transaxle.
Read more ›

29 giugno 2012 0 comments Aston Martin

Aston Martin: render della nuova DB9

nuova_aston_martin_db9_render Aston Martin: render della nuova DB9

Stando a quanto riportato da “Autocar“, l’anno prossimo debutterà la nuova generazione della Aston Martin DB9, di cui è stata realizzata anche la ricostruzione grafica. Tuttavia, si tratterà di un restyling importante e non di un vero e proprio modello nuovo, dato che la vettura continuerà ad adottare l’attuale piattaforma VH che sarà elaborata in sinergia con Lotus. Infatti, dopo la DB9 seguiranno i restyling dei modelli Vantage, Rapide, Virage e DBS.

Sempre nel 2012, il sito britannico riporta che Aston Martin avvierà lo sviluppo della nuova DB9 che debutterà sul mercato nel 2015 o nel 2016. La supercar inglese adotterà la nuova piattaforma che dovrebbe essere sviluppata in joint venture con la Mercedes che la sfrutterebbe per le future SL, SLC e SLS. Come contropartita, Aston Martin dovrebbe ricevere i motori V8 e V12 a benzina della Stella, più la piattaforma della nuova Mercedes GL per la SUV di Lagonda.

Read more ›

Aston Martin Rapide: prime foto spia del restyling

aston_martin_rapide_restyling_foto_spia_01 Aston Martin Rapide: prime foto spia del restyling

La Aston Martin Rapide, affascinante berlina coupé che deriva dalla DB9, potrebbe subire già il fatidico restyling di metà carriera, stando alle foto spia pubblicate dal sito “SpyShots.nl“. Per l’occasione, la granturismo di Gaydon potrebbe essere proposta anche nella versione sportiva Rapide S che debutterebbe sul mercato nel corso del prossimo anno.

Le immagini rivelano che la Aston Martin Rapide è camuffata solo nelle parti anteriore e posteriore. La supercar britannica dovrebbe subire le stesse modifiche estetiche che differenziano la Virage dalla DB9. A livello meccanico, la Aston Martin Rapide S dovrebbe essere dotata di assetto sportivo e impianto frenante con dischi in carboceramica.

Read more ›

Aston Martin: il brand Lagonda ritorna l’anno prossimo

lagonda_suv Aston Martin: il brand Lagonda ritorna l'anno prossimo

In un’intervista rilasciata ad “Auto Express“, Ulrich Bez, CEO di Aston Martin, ha confermato il ritorno del brand Lagonda. Lo stesso manager ha dichiarato che il progetto non è mai stato sospeso, smentendo quindi le indiscrezioni dei mesi scorsi che davano il brand Lagonda sepolto per sempre. Il primo modello di Lagonda sarà la SUV di lusso, versione di serie della concept car esposta al Salone di Ginevra del 2009.

La SUV di Lagonda debutterà sul mercato nel 2012 e sarà proposta al prezzo base di circa 130.000 euro. La vettura andrà a competere direttamente con le versioni di alta gamma dei modelli Porsche Cayenne e Range Rover, nonché con la crossover di Bentley che arriverà tra qualche anno. Bez punta soprattutto ai mercati di Russia, Cina e India, dove le SUV di lusso riscuotono notevole successo. Per quanto riguarda la base tecnica, il modello di Lagonda dovrebbe nascere sulla piattaforma della nuova Mercedes GL.

Read more ›

Le 8 supercar ideali per il vincitore della Lotteria Italia

Il 6 gennaio 2011, come da tradizione, verrà estratto il primo premio della Lotteria Italia. Il vincitore potrebbe investire una parte della propria vincita nell’acquisto di una supercar da sogno. L’olimpo è formato da 8 vetture, di cui 4 con prezzi superiori al milione di euro. La più “economica” è la Mercedes SLS AMG, in vendita a 191.000 euro ed equipaggiata con il motore 6.2 V8 da 571 CV di potenza che spinge la Gulliwing moderna fino a 317 km/h di velocità massima.

supercar-lotteria Le 8 supercar ideali per il vincitore della Lotteria Italia

Read more ›

Aston Martin DB9: le Special Editions di fine anno

Aston Martin ha presentato le “special editions” della DB9. Si tratta di tre versioni speciali che vanno ad aggiungersi alle altre già presentate quest’anno, dato che il 2010 è stato considerato dalla Casa di Gaydon come “The Year of the Specials”. Infatti, Aston Martin ha introdotto le V12 Vantage e DBS in versione Carbon Black, DBS UB2010 dedicata al presidente Ullrich Bez e la V8 Vantage N420.

aston_martin_db9 Aston Martin DB9: le Special Editions di fine anno

La gamma ora comprende le Aston Martin DB9 Coupé e Volante in versione Morning Frost, Carbon Black e Quantum Silver, riconoscibili anche per lo specifico logo sulla carrozzeria.

Read more ›