Alfa Romeo / Finanziamenti auto / Guida all'acquisto / Mercato automobilistico

Alfa Romeo MiTo e gli incentivi alla rottamazione 2009

In un precedente articolo abbiamo visto quali sono le Fiat che usufruiscono degli incentivi 2009. Restiamo nel Gruppo Fiat e andiamo a vedere quali sono i modelli Alfa Romeo, che si possono acquistare con un notevole sconto, grazie agli incentivi governativi. 

alfa-romeo-mito-esterni Alfa Romeo MiTo e gli incentivi alla rottamazione 2009

E’ la MiTo, l’ultima nata in casa Alfa a poter usufruire degli sconti per la rottamazione. Downsizing e nuove tecnologie hanno permesso ad Alfa Romeo di produrre un’auto più rispettosa dell’ambiente, con consumi ed emissioni ridotte rispetto al passato.

Sono tre le versioni della MiTo a poter usufruire degli eco-incentivi statali ed in particolare:

– MiTo 1.4 Junior da 78 CV benzina
– MiTo 1.6 JTDM da 120 CV
– MiTo 1.3 JTDM da 90 CV

Tutte e tre le versioni possono possono avere 1.500 euro di incentivo. Per esempio l’Alfa Romeo MiTo 1.4 Junior Progression può essere acquistata a partire da 12.900 euro. 

Si ha diritto agli incentivi solo rottamando vetture Euro 0, Euro 1 ed Euro 2, immatricolate fino al 31 dicembre 1999 ed acquistando contemporaneamente auto nuove Euro 4 ed Euro 5.

Dati tecnici delle tre MiTo

Di seguito riportiamo i dati tecnici delle MiTo, che usufruiscono degli eco-incentivi 2009.

MiTo 1.4 Junior da 78 CV con motore a benzina aspirato, che eroga 78 CV (58 kW) a 6.000 rpm, con una coppia di 125 Nm a 4.250 giri.

MiTo 1.6 JTDM con motore turbodiesel da 120 CV e con coppia massima 320 Nm a 1.750 giri. Caratteristica di questo motore è la riduzione delll’80% delle emissioni di particolato e del 20% delle emissioni di CO2 rispetto ai motori della precedente generazione.

Infine, la MiTo 1.3 JTDM con una potenza di 90 CV  a 4.000 giri/min e coppia massima di 200 Nm a 2.000 giri/min. Ottimi anche in questo caso i valori dei consumi nel ciclo combinato e delle emissioni di CO2 (Anidride Carbonica), rispettivamente di 4,5 litri per 100 km e 119 g per km.

Tutti e due i motori turbodiesel adottano di serie il filtro antiparticolato.

Potrebbe interessarti anche...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*