Varie

Abbigliamento moto: ecco cosa mettere in valigia prima del viaggio

Poco importante il tragitto, l’abbigliamento moto indispensabile è sempre lo stesso, con qualche variazione in base alla destinazione del nostro viaggio.    

I viaggi in moto rappresentano un modo unico per poter scoprire un luogo dal suo interno, dalle strade che lo rendono affascinante e originale, esattamente come si presenta ai turisti. Del resto il viaggio on the road è perfetto per entrare nel cuore di un territorio come in nessun altro modo sarebbe possibile fare.

Detto questo è necessario avere a disposizione alcuni accessori, in modo da essere pronti per ogni evenienza perché il viaggio su due ruote qualche insidia la nasconde ed è anche per questo motivo che piace ai centauri (e non solo).

L’abbigliamento moto è uno degli elementi da controllare con attenzione prima della partenza perché è quello che risulterà indispensabile in più di una occasione. Chiaramente si dovranno dimenticare trolley pieni di vestiti e accessori perché su due ruote lo spazio è quello che è. Insomma, un viaggio on the road necessita di una scelta accurata dell’abbigliamento non soltanto per il comfort di guidatore e passeggero, ma anche per la sicurezza su strada alla quale si deve sempre pensare prima di ogni altra cosa.        

Cosa portare con sé

L’abbigliamento moto è importante sì, ma qual è quello necessario?

Se si parla di cosa portare dentro la valigia, la lista è abbastanza semplice. Servirà necessariamente una tuta antipioggia considerato che il meteo in ogni stagione cambia abbastanza rapidamente. Insieme a questa sarà utile mettere in valigia una maglia di lana perché si tratta del migliore isolante termico, quello per eccellenza, che permette di non far passare le intemperie sia che si tratti di caldo che di freddo.    

Mai dimenticare un kit di manutenzione che non fa parte certo dell’abbigliamento per la moto, ma che è in ogni caso molto utile perché contiene candele di ricambio, spray per gomme, camera d’aria di ricambio. 

Per quanto riguarda invece l’abbigliamento da indossare sempre si parla di pantaloni traspiranti, di scarpe appropriate, maglie adatte all’occasione evitando di indossare materiali sintetici che non permettono alla pelle di respirare. Poi il casco, ma quello si sa, è l’elemento più prezioso per un viaggio in moto. Da non dimenticare i giubbotti catarinfrangenti ad alta visibilità per la sicurezza di chi guida e del passeggero.  

Consigli utili

Viaggiare su due ruote permette di scoprire tutte le zone nascoste, quelle meno turistiche che spesso le guide turistiche neanche menzionano.

Il primo consiglio per un viaggio in moto è quello di scegliere valigie adeguate al tragitto, come già detto è necessario eliminare l’idea dei trolley. A seconda del tipo di terreno, è utile utilizzare valigie in materiale plastico che anche se si urtano materiali come pietre non si danneggiano.

Secondo consiglio utile è quello di optare per l’installazione di griglie portapacchi aggiuntive sul top delle valigie in modo da poter avere altro spazio a disposizione e poter trasportare altri bagagli che saranno sempre utili durante il viaggio.

Potrebbe interessarti anche...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*