SUV (Sport Utility Vehicle)

8 SUV Premium di medie dimensioni

I SUV sono ormai entrati prepotentemente nei sogni degli automobilisti. Ormai il segmento è talmente affollato, che ogni fascia di prezzo è presidiata. I SUV Premium rappresentano le vetture dal prezzo medio-alto e con un livello di finiture e dotazioni molto sofisticato. Nel precedente articolo abbiamo visto invece una selezione di SUV economici per il prossimo 2016.

Il settore dei Suv è uno di quelli che hanno maggiormente rinnovato in questi ultimi anni il mercato delle auto. Molte le persone che si sono avvicinate a questa tipologia di vetture. Vediamo nel dettaglio otto modelli di SUV Premium tra quelli che vanno per la maggiore sia in Italia che in Europa.
AUDI Q5

suv-audi-q5-2016 8 SUV Premium di medie dimensioni
La vettura della casa tedesca è il Suv di riferimento tra quelli medio-grandi e, dopo aver subito un rinnovamento a metà 2012, si presenterà con una nuova versione nel prossimo anno. La sua linea è slanciata grazie al muso affusolato, caratterizzato da una calandra a forma di trapezio rovesciato, tipica delle vetture stradali più potenti della casa di Ingolstadt. Dotata di buona abitabilità, soprattutto nella parte anteriore, ha dotazioni di sicurezza veramente complete con Abs ed Esp, ed il controllo della velocità in discesa. Ottimi anche i motori, sia i diesel che i benzina, tutti Euro 6 e con potenze e coppia adeguate alla vettura nel suo complesso. Il top della potenza, per le versioni a benzina è di 272 cavalli, per i diesel di 313. Nel listino è presente anche una ibrida, che fornisce 245 cavalli di potenza combinata. L’Audi Q5 si caratterizza anche per la sua grande silenziosità ed è adatta per i lunghi viaggi grazie alla sua agilità su strada.

BMW X1

La nuova versione della X1, la seconda della casa di Monaco, è arrivata proprio in ottobre nei concessionari. Questa versione rappresenta un netto stacco dalla precedente, con un passo accorciato di 9 centimetri e con la versione con 2 ruote motrici che passa dalla trazione posteriore a quella anteriore. Nello stesso tempo l’altezza della X1 è aumentata di 5,3 millimetri, in controtendenza alla moda attuale che predilige invece una diminuzione dell’altezza. Pur essendo più corta, la nuova X1 ha guadagnato in spaziosità, specialmente per i passeggeri che siedono sul divano posteriore.
P90190679_highRes_the-new-bmw-x1-on-lo 8 SUV Premium di medie dimensioni
Più ampio anche il bagagliaio, che raggiunge un totale di 505 litri. Ottima anche l’aerodinamica con un Cx di 0,29. Pur con i rinnovamenti la X1 resta fedele alla tradizione della marca bavarese, ed inoltre sarà dotata di due nuove motorizzazioni. Al sui debutto i motori alimentati a benzina saranno 2, mentre quelli diesel 3, tutti con la classica architettura a 4 cilindri. Per quanto riguarda le potenze si va dai 150 fino a i 231 cavalli. Successivamente sarà disponibile anche un 3 cilindri a benzina ed a gasolio. Il cambio sarà manuale a 6 rapporti, con la possibilità di avere anche l’automatico “Steptronic” a 8 marce.

JEEP CHEROKEE

La Jeep Cherockee ha subito un profondo rinnovamento alla fine dello scorso anno, che ha riguardato sia il frontale che il pianale, ora derivato da quello che si trova sulla Giulietta, ed il peso totale, ora diminuito. La sua linea è quindi personale, e nello stesso tempo grintosa. La diminuzione del peso ne ha aumentato l’agilità e la guidabilità in tutte le condizioni, senza far perdere comfort al suo interno. Le finiture sono di ottimo livello ed all’interno della Cherokee si trova anche uno schermo da 8,4 pollici con il quale si gestiscono telefono, radio e navigatore, quest’ultimo optional.
140407_Cherokee_Limited_11 8 SUV Premium di medie dimensioni
Tra gli allestimenti il lussuoso Limited ed il Trailwalk, entrambi dotati della trazione integrale e di cerchi in lega. Su questi due allestimenti si può montare il motore a 6 cilindri a V da 3,2 litri che dispone di una potenza di 272 cavalli e si abbina il cambio automatico a 9 rapporti. Per il Trailwak sono disponibili anche le marce ridotte per permettere un viaggio migliore anche in fuoristrada. Tutti i motori disponibili, sia benzina che diesel, sono Euro 6.

LAND ROVER DISCOVERY SPORT

Questa vettura ha preso l’eredità della Freelander, ed ha un look sportivo ma nello stesso tempo elegante, in alcuni tratti somigliante alla Range Rover Evoque. A distinguerla, un passo più lungo, circa 8 centimetri, una soluzione che oltre a migliorare l’abitabilità permette anche di poter fornire una versione 7 posti. Grande anche la capacità di carico. La Land Rover Discovery Sport ha finiture e materiali di livello elevato, come ad esempio i rivestimenti in pelle, che sugli allestimenti Luxury ed HSE sono di serie.
IndusSilver095 8 SUV Premium di medie dimensioni
Le sospensioni garantiscono un piacevole comportamento su strada con un comfort paragonabile a quello di una berlina. La motorizzazione a benzina è con il 2.0 Si4 da 241 CV, abbinato ad un automatico sequenziale a 9 rapporti. Lo stesso cambio si trova, come optional, abbinato alle due motorizzazioni diesel, la 2.2 TD4 da 150 CV e la SD4 da 190 CV, che invece di serie sono equipaggiate con il manuale a 6 marce.

LAND ROVER EVOQUE 5P

Caratterizzata da un frontale aggressivo che si abbina ai finestrini posteriori che sembrano fondersi con il lunotto posteriore ed ai fianchi muscolosi, la Land Rover Evoque 5p con la sua compattezza, è lunga meno di 440 centimetri, punta molto sull’originalità, in specialmodo nella versione Coupé, più bassa di circa 3 centimetri. Molto curati gli interni, dove si nota un giusto mix tra la funzionalità ed il lusso.
rr16myevoqueexterior17 8 SUV Premium di medie dimensioni
Non disponendo di marce ridotte è adatta principalmente per viaggiare su asfalto, con ottima guidabilità e prestazioni. Tra gli optional disponibili si segnalano le sospensioni elettroniche “Magneride”, con le quali si migliora nettamente la tenuta di strada. Per quanto riguarda le motorizzazioni, con alimentazione a benzina si può scegliere solo il 2.0 turbo con una potenza disponibile di 241 cavalli, abbinato al cambio automatico, mentre la motorizzazione a gasolio, sempre con 2.0 litri, è disponibile sia con 150 che con 179 cavalli di potenza. Per queste due versioni il cambio di serie è manuale a sei rapporti, e l’automatico può essere montato come optional.

LEXUS NX

La NX è la Suv media della Lexus, il marchio di lusso che appartiene al gruppo Toyota. Più corta di 14 centimetri rispetto alla RX, non è però la sua sorella minore, in quanto possiede una carrozzeria decisamente unica con le sue linee taglienti, ed i passaruota “muscolosi”. L’allestimento F-Sport le conferisce una grinta ancora maggiore con la mascherina frontale del tipo “a nido d’ape”.
2015_Lexus_NX_200t_002 8 SUV Premium di medie dimensioni
In Italia viene venduta solo nella versione ibrida, mentre su altri mercati si possono trovare sia la versione diesel che quella a benzina. Il suo motore termico da 2,5 litri è abbinato infatti ad una unità elettrica ed il cambio è l’automatico CVT. In fase di frenata o rallentamento le batterie sono ricaricate da un sistema “rigenerativo”. Il tutto per una potenza complessiva che arriva a 197 cavalli e consumi molto bassi di carburante. In seguito dovrebbe arrivare anche una versione 4×4 con un secondo motore posto nella parte posteriore. La NX è una vettura all’avanguardia anche per quanto riguarda l’abitacolo con ottime rifiniture e piacevoli soluzioni, parte delle quali di serie e parte come optional, tra i quali il sistema di ricarica wireless per i telefoni cellulari.

MERCEDES GLC

La Mercedes GLC ha preso il posto della GLK, rispetto alla quale è più grande e caratterizzata da una maggiore “morbidezza” nelle linee. Grintosa grazie ai cerchi in lega da 20 pollici, previsti come optional, e l’imponente frontale con i fari a Led, dispone anche di eccellenti rifiniture per quanto riguarda l’abitacolo. Lo spazio interno è certamente adeguato alle dimensioni esterne, con il solo problema del “tunnel” per il terzo passeggero posteriore, ed il bagagliaio dispone di una capacità di 550 litri.
15C448_252_D221257 8 SUV Premium di medie dimensioni
Molte le motorizzazioni disponibili, con motori sovralimentati a 4 cilindri: il benzina da 2.0 litri della 250 ha 211 cavalli di potenza, mentre per il 2.1 litri a gasolio si può scegliere tra i 170 cavalli della 220d ed i 204 della 250d. Per tutte queste vetture il cambio è l’automatico a 9 marce, e la trazione è del tipo integrale. Ottima l’insonorizzazione, grazie anche al comportamento delle sospensioni.

VOLVO XC60

La Volvo XC60, ultima di questa carrellata, è un Suv premium con un frontale notevolmente grintoso. Le sue dimensioni sono medio-grandi e la sua linea è sportiveggiante. La Volvo XC60 ha una vocazione essenzialmente stradale, con una ottima abitabilità, anche per i passeggeri seduti dietro.
179426_Volvo_XC60_model_year_2017 8 SUV Premium di medie dimensioni
Raffinati i materiali dell’abitacolo e di eccellente livello le finiture. Nel suo sistema di sicurezza è incluso il “City Safety”, che aiuta ad evitare le collisioni quando si viaggia in città fino ad una velocità di 30 km/h. Per quanto riguarda i propulsori, la gamma a gasolio è composta da un turbodiesel 2.0 da 190 CV, od in alternativa da 150 CV, e due integrali, la D4 2.4 AWD con 190 cavalli di potenza e la D5 AWD da 220 cavalli. Per quanto riguarda l’alimentazione a benzina disponibile il 2.0 T5 da 245 cavalli di potenza, che aumentano a 254 nella versione con la trazione integrale, ed il T6 da 306 cavalli.

Potrebbe interessarti anche...

One Comment

  1. Pingback: Nuovi SUV 2017: Modelli in Uscita

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*