Auto ed ecologia / Auto Ibride ed elettriche / BMW / News Auto

50 MINI E (elettriche) a Berlino

Un’altra iniziativa che va nella direzione dell’azzeramento delle emissioni inquinanti. BMW sigla un accordo con l’azienda Vattenfall Europe, per iniziare a Berlino un esperimento di mobilità urbana con auto elettriche.

mini-elettrica 50 MINI E (elettriche) a Berlino

Ne avevamo parlato qualche giorno fa, a proposito dell’analoga iniziativa congiunta di Mercedes-Smart ed Enel qui in Italia.

50 MINI E A BERLINO

La città che il Gruppo BMW e Vattenfel, azienda che produce energia elettrica, hanno scelto per la sperimentazione è Berlino. Le auto che saranno messe in strada saranno 50 MINI versione E.

Sarà possibile effettuare ricariche delle auto per mezzo di colonnine di “rifornimento” pubbliche, disposte in varie aree cittadine.
 
Si prevede che la sperimentazione potrà partire dalla primavera del 2009 ed avrà il sostegno del Ministero dell’Ambiente tedesco.

MOTORI ELETTRICI E BATTERIE SEMPRE PIU’ EFFICIENTI

Le 50 MINI E, sono dotate di un motore elettrico, che eroga 150 Kw equivalenti a 204 CV, la MINI E raggiunge la velocità massima di 152 Km/h,  le batterie sono agli ioni di litio e permettono un’autonomia di circa 250 Km.

EMISSIONI DI CO2 PARI A ZERO

Ogni MINI E, è ad emissione 0 di CO2 (anidride carbonica) e l’energia usata per le ricariche è certificata dalla Vattenfel, come energia verde, prodotta da fonti rinnovabili.

Anche BMW conferma l’intenzione delle case automobilistiche, di percorrere nuove strade in fatto di motori alternativi a quelli a scoppio.

Le sperimentazioni di Mercedes e BMW, confermano l’interesse concreto, a calare nella guida quotidiana le auto elettriche, facendole uscire dallo status di prototipi, da esporre solo nei grandi eventi fieristici.

CALATE NELLA REALTA’ DELLA GUIDA URBANA

La guida di tutti i giorni, nel traffico cittadino, da parte di cittadini comuni, offrirà preziose informazioni alle case costruttrici.

Speriamo solo che le difficoltà, che le auto elettriche incontreranno sulle strade di tutti i giorni, non rappresentino un ostacolo insormontabile, tale da fermarne lo sviluppo.

Potrebbe interessarti anche...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*