Articoli Taggati con: "Alfa Romeo Giulia"

Confronto Alfa Romeo Giulia Vs BMW Serie 3

Con la nuova Giulia, Alfa Romeo è tornata ufficialmente alla trazione posteriore. Questa berlina compete direttamente con il punto di riferimento del segmento D, vale a dire la BMW Serie 3.

Quest’ultima, a differenza della concorrente, è disponibile ad oggi anche nelle varianti station wagon Touring e Gran Turismo con la carrozzeria a cinque porte, senza dimenticare le derivate Serie 4 Coupé, Cabrio e Gran Coupé. Esteticamente, le due auto sono molto simili, dato che la Alfa Romeo Giulia è lunga 464 cm, larga 186 cm e alta 144 cm, mentre la BMW Serie 3 è lunga 463 cm, larga 181 cm e alta 143 cm. Pressoché identico il passo che misura 282 cm per la Giulia e 281 cm per la Serie 3, ma entrambe hanno il bagagliaio da 480 litri di capacità in configurazione standard.

giulia-vs-serie3-1 Confronto Alfa Romeo Giulia Vs BMW Serie 3

Paradossalmente, la BMW Serie 3 vince la sfida con la Alfa Romeo Giulia sui prezzi di listino (listino febbraio 2017), in quanto la berlina italiana è in vendita da 35.500 euro nella versione diesel e 40.500 euro nella declinazione a benzina, contro i prezzi base della berlina tedesca che ammontano a 32.000 euro per la declinazione diesel e 32.150 euro per la versione a benzina. Tuttavia, bisogna sottolineare che le rispettive versioni base delle due auto non sono paragonabili tra loro in termini di dotazioni.

Read more ›

26 marzo 2017 0 comments Alfa Romeo, BMW

Nuova Alfa Romeo Giulia: Motori, Prezzi e Concorrenti

La nuova Alfa Romeo Giulia è la vettura che, a trent’anni dal debutto della Alfa 75, ha segnato il definitivo ritorno della Casa del Biscione alla trazione posteriore. Presentata in anteprima mondiale il 24 giugno dello scorso anno, presso il rinnovato Museo Alfa Romeo di Arese, ha portato al debutto anche il nuovo logo.

Al momento in cui scriviamo, ottobre 2016, sul mercato italiano sono state immatricolate 2.625 unità della nuova Giulia, per il 97% con l’alimentazione diesel e il restante 3% a benzina, nonché per il 52% con il cambio automatico e il restante 48% con il cambio meccanico a sei marce.

160510_Alfa-Romeo_Giulia_26-e1476220540661 Nuova Alfa Romeo Giulia: Motori, Prezzi e Concorrenti
Il prezzo base della nuova Alfa Romeo Giulia è di 35.500 euro, relativo alla versione nell’allestimento base con il motore diesel 2.2 TD da 150 CV di potenza e 380 Nm di coppia massima. Quest’ultimo è disponibile anche per la versione nell’allestimento Super, in vendita 38.000 euro. Inoltre, entrambe le declinazioni, con il sovrapprezzo di 2.500 euro, sono disponibili anche con il cambio automatico AT8 ad otto rapporti che incrementa la coppia massima fino a 450 Nm.

Read more ›

11 ottobre 2016 0 comments Alfa Romeo

Storia dell’Alfa Romeo Giulia dalla prima versione del 1963 al 2016, motori, versioni e caratteristiche tecniche

L’Alfa Romeo è una delle case automobilistiche più importanti e note d’Italia, nata a Milano nel 1910. Il nome Alfa è in realtà un acronimo, che significa Anonima Lombarda Fabbrica Automobili, che poi prese anche il cognome dell’uomo che ne guidò le sorti per moltissimi anni, Nicola Romeo. L’Alfa fu una fabbrica di Stato dal 1933 al 1986, quando lo Stato Italiano la cedette al gruppo Fiat. Negli anni del boom economico, ovvero tra gli anni Cinquanta e Sessanta del Novecento, l’Alfa Romeo fu un simbolo di rinascita e di modernità, tanto che proprio in quegli anni mise a punto un modello di automobile che può essere a buon diritto considerata un mito automobilistico: si tratta della Giulia, una vettura che è stata prodotta per la prima volta nel 1963.
160725_Alfa-Romeo_Coppa-Oro-Dolomiti_14-1 Storia dell'Alfa Romeo Giulia dalla prima versione del 1963 al 2016, motori, versioni e caratteristiche tecniche
La prima serie venne prodotta per nove anni, ovvero dal 1963 al 1972, e nel corso degli anni vennero proposte varie versioni anche per quanto riguarda il tipo di carrozzeria, che vide l’uscita di vetture berline ma anche di spider, di coupé e di alcune Giulia cabrio.
La primissima serie dell’Alfa Romeo Giulia era, di fatto, un’evoluzione della Giulietta, nata alcuni anni prima sempre in casa Alfa. Dalla sorella maggiore la Giulia aveva ripreso l’impostazione del motore, che era ancora un bi albero a quattro cilindri.

Le valvole di scarico, però, erano un po’ diverse da quelle della Giulietta, e soprattutto ne era cambiato il metodo di raffreddamento: esso veniva fatto con una soluzione al sodio. La vera novità per quanto riguardava la carrozzeria, considerata assolutamente avveniristica per quell’epoca, era che la Giulia era stata testata dentro la galleria del vento, e quindi presentava un’aerodinamicità fuori dal comune: questo dipendeva dal cofano anteriore molto basso. Read more ›

27 settembre 2016 1 comment Alfa Romeo

Alfa Romeo Giulia: nuove conferme per la trazione posteriore

alfa_romeo_159 Alfa Romeo Giulia: nuove conferme per la trazione posteriore

Stando a quanto riportato da “Auto Edizione“, la nuova Alfa Romeo Giulia debutterà nel 2014 e riporterà in auge la trazione posteriore. Infatti, la nuova berlina della Casa del Biscione dovrebbe condividera la cosiddetta piattaforma LY con la futura Lancia Thema e sarà l’architettura per le auto di Fiat e Chrysler nel top di gamma. Read more ›

Alfa Romeo: la nuova Giulia sarà a trazione posteriore

alfa_romeo_159 Alfa Romeo: la nuova Giulia sarà a trazione posteriore

Stando a quanto riportato da “Auto Edizione”, la Alfa Romeo Giulia del terzo millennio sarà a trazione posteriore. La nuova vettura di medie dimensioni del Biscione è in fase di sviluppo con il modello di segmento D di Dodge. Tuttavia, entrambe le auto non condivideranno la piattaforma E-Evo a trazione posteriore che debutterà con la coupé Cuda.

Read more ›

Alfa Romeo Giulia: debutto posticipato al 2014

alfa_romeo_159 Alfa Romeo Giulia: debutto posticipato al 2014

Stando a quanto riportato da “WhatCar?“, la nuova Alfa Romeo Giulia debutterà nel 2014, un anno dopo la tabella di marcia. Lo ha dichiarato l’amministratore delegato Sergio Marchionne, imputando il nuovo ritardo nel debutto della vettura alla mancanza di motorizzazioni adatte al modello che colmerà il vuoto lasciato dalla 159.

Read more ›

Alfa Romeo: lo sbarco negli USA slitta al 2013

alfa_romeo_giulia Alfa Romeo: lo sbarco negli USA slitta al 2013

Secondo quanto riportato da “Automotive News“, lo sbarco di Alfa Romeo negli USA è slittato a metà 2013. Calendario alla mano, lo sbarco oltreoceano della Casa di Biscione subisce un ulteriore ritardo di un anno e mezzo ed il motivo sarebbe legato allo sviluppo della Giulia, attesa sul mercato per l’anno prossimo ed ora rinviata al secondo semestre del 2013. Infatti, Sergio Marchionne avrebbe bocciato le proposte di design della vettura, ma anche quelle delle nuove Chrysler 200, Lancia Flavia e Dodge Avenger, con cui l’Alfa Giulia condividerà la piattaforma, la meccanica e, forse, anche l’assemblaggio negli USA.

Si allontana così l’obiettivo di vendere 500.000 vetture all’anno a partire dal 2014, di cui 85.000 dovrebbero essere vendute negli Stati Uniti. Quest’anno, Alfa Romeo venderà circa 100.000 esemplari di Giulietta, 60.000 unità di MiTo e 10.000 esemplari di 159, per un totale di 170.000 unità. Si tratterà di un risultato importante, dato che nel 2010 la Casa del Biscione ha venduto 110.000 vetture. L’anno prossimo, l’unica novità sarà rappresentata dall’inedita SUV di dimensioni compatte che sarà prodotta a Mirafiori e condividerà la piattaforma con la sostituta delle Jeep Patriot e Compass.

Read more ›

Alfa Romeo Giulia: tutti i render in rete

alfa_romeo_giulia_cwwcardesign Alfa Romeo Giulia: tutti i render in rete

Dopo il grande successo di pubblico registrato dal post con i render dell’Alfa Romeo Giulia realizzati da “L’Automobile Magazine“, di seguito potete trovare (quasi) tutte le ricostruzioni grafiche relative alla sostituta dell’Alfa 159. Partiamo dalla proposta del sito “CWWcardesign.com” che immagina la Giulia del terzo millennio come vettura a trazione posteriore che potrebbe nascere sulla piattaforma LX della nuova Chrysler 300, la cui versione europea sarà commercializzata nel Vecchio Continente come Lancia Thema.

Read more ›

Alfa Romeo Giulia: nuove indiscrezioni

alfa_romeo_giulia_01 Alfa Romeo Giulia: nuove indiscrezioni

Continuano a trapelare nuove indiscrezioni sulla Alfa Romeo Giulia, la vettura che segnerà l’inizio di una nuova Era della Casa del Biscione a partire dal 2012, soprattutto per il ritorno negli Stati Uniti. L’auto sarà sviluppata sulla piattaforma Compact Evo e verrà proposta nelle varianti berlina e Sportwagon. Si tratta di un progetto importante per Alfa Romeo, dato che Fiat Group Automobiles ha stanziato un investimento di ben 900 milioni di euro.

La Giulia sarà lunga 464 cm, mentre lo schema tecnico non prevederà la trazione posteriore. Infatti, la vettura sarà disponibile nelle versioni a trazione anteriore e Q4 a trazione integrale. Per quanto riguarda le motorizzazioni, l’Alfa Giulia sarà proposta con i conosciuti 1.4 TB, 1750 TBi, 1.6 JTDm e 2.0 JTDm della Giulietta. Al top di gamma si porrà il motore 3.3 V6 a benzina da 250 CV per il mercato USA e da 300 CV in versione MultiAir per l’Europa. Inoltre, con la vettura debutterà anche il nuovo propulsore 2.0 JTDm Twin Turbo da 210 CV, mentre appare escluso l’utilizzo dei nuovi diesel V6.

Read more ›

Alfa Romeo: smentite le berline a trazione posteriore

Alfa Romeo non tornerà alla trazione posteriore per le proprie berline. Lo ha lasciato intendere Sergio Marchionne, il quale ha dichiarato che la piattaforma LX a trazione posteriore della nuova Chrysler 300C sarà utilizzata solo per la nuova Lancia Thema e l’erede della Maserati Biturbo che avrà il compito di rappresentare la massima espressione dell’italianità nel segmento E. Infatti, sarà questa berlina del Tridente a confrontarsi in Europa con Audi A6, BMW Serie 5 e Mercedes Classe E.

alfa_romeo_giulia Alfa Romeo: smentite le berline a trazione posteriore

Read more ›