Alimentazione a GPL / SUV (Sport Utility Vehicle)

SUV compatti a GPL economici

L’inarrestabile crescita delle vendite di SUV compatti ha indotto le case automobilistiche a diversificarne sempre di più l’offerta. L’arrivo sul mercato di nuovi modelli di SUV Compatti ed economici alimentati a GPL non sorprende quindi più di tanto. La sempre più pressante esigenza di risparmio sia in termini economici che di emissioni inquinanti, ha immesso sul mercato una nuova generazione di piccoli SUV, ormai offerti con una vasta gamma di alimentazioni.

Dicevamo del GPL ma troviamo anche SUV a metano ed ibridi, insieme ai classici benzina e diesel. Vediamo alcuni SUV GPL piccoli ed economici, con motore bifuel, che permette un notevole risparmio in termini di costo del carburante.

dacia-duster-2016 SUV compatti a GPL economici
La Dacia Duster è al momento in cui scriviamo la SUV più economica del mercato, anche nella versione a GPL, in vendita da 12.700 euro ed equipaggiata con il motore 1.6 da 115 CV dotato del dispositivo Stop&Start. La gamma della Duster GPL prevede gli allestimenti standard Ambiance e Lauréate, affiancati dalle declinazioni della “Serie Speciale” Ambiance Family e Lauréate Family, nonché dalla “Serie Limitata” Black Shadow.

Anche la dr5 della molisana DR Motor è disponibile nella versione a GPL, con ben due motorizzazioni: 1.6 16V da 126 CV anche con il cambio automatico CVT e 2.0 16V da 139 CV solo con la trazione integrale 4WD. In vendita da 15.980 euro, la dr5 Bi-Fuel GPL ha la gamma declinata negli allestimenti Cross, Elegance, Style e Sport.

Mitsubishi-Asx-2017 SUV compatti a GPL economici
Per quanto riguarda la Mitsubishi, il suo nuovo SUV a GPL è l’ASX, ed anche in questo caso è firmato BRC, casa italiana leader nel settore. Con la doppia alimentazione il motore della piccola crossover-suv giapponese a GPL, un aspirato da 1590 cc, sviluppa 117 cavalli di potenza ed ha una coppia di 154 Nm. Con l’alimentazione a Gpl, la Mitsubishi ASX può percorrere circa 400 chilometri. Il cambio abbinato al motore è un manuale con cinque rapporti. Il prezzo parte da una base di circa 22.140 euro, per una versione che pur avendo come “corredo standard” solo il minimo indispensabile come tecnologia di bordo, ha comunque un buon comfort ed un’ottima dotazione di sicurezza. La Mitsubishi ASX è disponibile negli allestimenti Inform, Invite, Intense e Instyle Panoramic, quest’ultimo con la dotazione di serie completa del tetto apribile panoramico in vetro.

126447_NISSAN_JUKE_GPL SUV compatti a GPL economici
Anche in casa Nissan si guarda con interesse al Gpl e dopo la Micra e la Qashqai, questa alimentazione si trova anche a bordo del piccolo SUV Juke, precisamente nella declinazione denominata Eco GPL. Con il motore 1.6 da 116 CV a benzina e Gpl ed i due serbatoi, la Nissan Juke permette una autonomia di viaggio intorno ai 1300 chilometri. Passare dall’alimentazione a benzina a quella a Gpl è molto facile, tramite un pulsante che si trova sulla plancia.




Quando la vettura viene fermata con alimentazione a benzina, la ripartenza avviene con lo stesso carburante, mentre in caso di fermata con Gpl, la ripartenza avviene per alcuni istanti a benzina, per poi tornare automaticamente all’alimentazione a Gpl. Il prezzo base della Nissan Juke Eco GPL ammonta a 19.200 euro, mentre la relativa gamma è declinata negli allestimenti Visia e Acenta, affiancati dalla declinazione Business per l’omonima clientela.

opel-mokka-x-299139 SUV compatti a GPL economici
Una delle vetture che vanno per la maggiore in casa Opel è la Mokka X, recentemente sottoposta al restyling di metà carriera ed anche per questo modello la casa tedesca ha messo in vendita la versione Gpl. La casa di Rüsselsheim punta molto su questo piccolo SUV per il quale l’alimentazione a Gpl non è arrivata come un’aggiunta successiva, ma è stata invece studiata sin dalle prime fasi della progettazione, e grazie a questa tipologia di scelta, il funzionamento a gpl su strada non ha niente da invidiare a quello a benzina. Il propulsore è il 1400 cmc Ecotec GPL Tech, un 4 cilindri con 140 cavalli di potenza e 200 Nm di coppia e grazie al turbo molto “dolce”, anche utilizzando il Gpl resta molto regolare e rotondo. Per il mercato italiano questa vettura viene fornita al prezzo di 24.700 euro nell’allestimento Advance, con una maggiorazione di soli 1.500 euro rispetto alla versione a benzina. Inoltre, la gamma comprende anche gli allestimenti Innovation e b-Color.

city-3 SUV compatti a GPL economici
Ssangyong ha allargato la propria gamma verso il basso con l’inedita Tivoli, proposta anche nella versione Bi-Fuel GPL al prezzo base di 20.100 euro. La Ssangyong Tivoli è equipaggiata in questa declinazione con il propulsore 1.6 a benzina e GPL da 128 CV di potenza, mentre la gamma è composta solo dagli allestimenti Go e Be.

crosstrek_image SUV compatti a GPL economici
Infine, anche Subaru è presente nel segmento delle SUV di dimensioni compatte con la XV, proposta anche nella versione Bi-Fuel GPL a partire da 22.030 euro. La Subaru XV a GPL è disponibile con ben due motorizzazioni, vale a dire il propulsore 1.6i da 114 CV e il motore 2.0i da 150 CV. La gamma prevede gli allestimenti standard con le denominazioni Free e Style, affiancati dalla declinazione Adventure con lo stile da fuoristrada e il cambio automatico Lineartronic compreso nella specifica dotazione di serie.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*