Alfa Romeo / Audi

Confronto Alfa Romeo Stelvio Vs Audi Q5

Alfa Romeo Stelvio Vs Audi Q5: lo scorso novembre 2016, all’ultima edizione del Salone di Los Angeles, Alfa Romeo ha presentato in anteprima mondiale la Stelvio, inedita SUV di dimensioni intermedie.

Questo mese, invece, all’ultimo Salone di Ginevra, è stata presentata la versione europea, già disponibile sul mercato italiano. La nuova Alfa Romeo Stelvio compete direttamente con le SUV tedesche di medie dimensioni, vale a dire la BMW X3, la Mercedes-Benz Classe GLC e, soprattutto, la nuova Audi Q5, quest’ultima anch’essa fresca di introduzione.

stelvio-vs-q5-1 Confronto Alfa Romeo Stelvio Vs Audi Q5
A livello di dimensioni, Alfa Romeo Stelvio e Audi Q5 sono molto simili. La SUV italiana è lunga 469 cm, larga 190 cm e alta 165 cm, mentre la SUV tedesca è lunga 466 cm, larga 189 cm e alta 166 cm. Il passo, invece, è identico, in quanto ammonta a 282 cm per entrambe.
Sono molto simili anche i valori relativi al vano bagagli: 525 litri in configurazione standard per la Alfa Romeo Stelvio, contro la capacità minima di 550 litri della Audi Q5; quest’ultima, inoltre, vanta 1.550 litri di capienza massima, mentre il relativo dato della SUV italiana non è al momento dichiarato.

I Prezzi

Per quanto riguarda i prezzi i listino, la nuova Audi Q5 è in vendita da 43.150 euro, mentre il prezzo base della inedita Alfa Romeo Stelvio è di 50.800 euro. Tuttavia, le due auto sono difficilmente paragonabili sia per gli allestimenti che per le motorizzazioni.
Confronto Alfa Romeo Stelvio Vs Audi Q5 negli allestimenti. La gamma della Alfa Romeo Stelvio è declinata negli allestimenti Business, Super ed Executive, affiancati dalla versione speciale First Edition che sarà disponibile solo in questa fase di lancio sul mercato europeo. La nuova Audi Q5, invece, è proposta in ben cinque configurazioni standard: base, Business, Sport, Design e Business Sport.

Motori

Il confronto tra la Alfa Romeo Stelvio e l’Audi Q5 nelle motorizzazioni vede al momento, l’inedita Stelvio equipaggiata solo con due motorizzazioni: 2.0 TB a benzina da 280 CV e 2.0 TD a gasolio da 210 CV, entrambe con l’architettura a quattro cilindri in linea, nonché abbinate al cambio automatico AT8 ad otto rapporti e alla trazione integrale Q4. La gamma della nuova Audi Q5, invece, è già più articolata, con il propulsore diesel 2.0 TDI disponibile in tre varianti di potenza: da 150 CV; da 163 CV, esclusivamente in abbinamento sia alla trazione integrale quattro che al cambio sequenziale S tronic a doppia frizione; da 190 CV, anch’essa solamente nella configurazione quattro S tronic.

Inoltre, la nuova Audi Q5 è disponibile anche con il motore a benzina 2.0 TFSI a quattro cilindri da 252 CV, abbinato sia alla trazione integrale quattro che al cambio sequenziale S tronic a doppia frizione, nonché con l’unità di pari alimentazione 3.0 TFSI V6 da 353 CV abbinata sia alla trazione integrale quattro che al cambio automatico tiptronic ad otto rapporti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*